Calabria: Saccone (Udc), centro si conferma fondamentale per vincere

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – “Con il 7% l’Udc in Calabria ha superato anche i 5 stelle, che nel 2018 avevano ottenuto quasi la maggioranza assoluta in Regione. Il Centro si conferma ancora una volta fondamentale per vincere. Da oggi governeremo in Calabria con la neo- governatrice Jole Santelli e ci impegniamo a dare risposte concrete alle esigenze dei calabresi”. Lo afferma il Senatore Antonio Saccone dell’Udc. “Ora – prosegue – parta il tavolo delle riforme, si accantonino diatribe e polemiche per il bene del paese. Noi ci batteremo affinche’ ogni italiano possa sentirsi rappresentato in parlamento e presenteremo emendamenti che introducano le preferenze e la sfiducia costruttiva. Il centro non abdica al proprio ruolo, quando non emula i sovranisti, gli elettori lo premiano perche’ sanno che e’ sinonimo di affidabilita’ e stabilita’” continua Saccone commentando l’ottimo risultato ottenuto in Calabria dal partito guidato da Lorenzo Cesa. “Noi dell’Unione di centro abbiamo pronte le nostre proposte in materia di legge elettorale: siamo favorevoli ad un sistema proporzionale con soglia di sbarramento ma vogliamo che sia introdotta la sfiducia costruttiva e che vengano finalmente ripristinate le preferenze. In Calabria abbiamo dimostrato di avere una classe dirigente che gli elettori apprezzano e votano ed e’ arrivato il momento che i cittadini possano potersi scegliere il proprio parlamentare sul territorio”. (ANSA). IRA-COM 27-GEN-20 11:40 NNNN