Udc: Cesa, nessuno di noi vuole morire sovranista

“Nessuno di noi vuole morire sovranista. Eravamo, siamo e saremo nell’alveo del popolarissimo europeo”: così Lorenzo Cesa, segretario nazionale Udc, dal palco della festa nazionale del partito, a Fiuggi.