Energia, Libe’: Si’ a pdl costituzionale, competenza torni a Stato

Roma, 07 MAR (il Velino/AGV) – “La rinuncia di British gas al rigassificatore di Brindisi e’ solo l’ultimo di una lunga serie di episodi che dimostrano l’incapacita’ del nostro Paese di crescere. La vicenda dimostra che l’energia non puo’ e non deve dipendere dalle vicende locali. Per questo ho presentato, insieme ad altri colleghi, una proposta di legge costituzionale che riconsegni allo Stato la delega su questa materia”.

Lo rende noto il deputato e responsabile Udc ‘Enti locali’, Mauro Libe’, che domani alle 11 in Sala stampa della Camera terra’ una conferenza stampa di presentazione della proposta di legge costituzionale bipartisan per l’attribuzione allo Stato della competenza legislativa esclusiva in materia di produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell’energia.










Lascia un commento