Governo: Galletti, qualcuno lo vuole a sovranita’ limitata

(ASCA) – Roma, 7 mar – ‘Questo e’ un tema che non riguarda i partiti, ma il ruolo dell’esecutivo. Qualcuno vorrebbe un governo a sovranita’ limitata che non intervenisse su questioni fondamentali per la legalita’ e lo sviluppo del paese come la lotta alla corruzione. Cio’ e’ inammissibile e pericoloso’.
Lo ha affermato il vice presidente dei deputati Udc, Gian Luca Galletti, interpellato dai giornalisti alla Camera a proposito della polemica sul mancato vertice di stasera tra il premier Mario Monti e i segretari di Pdl, Pd e Udc dopo la rinuncia di Angelino Alfano.










Lascia un commento