Governo: Casini, trappola ad Alfano? Ridicolo, non ne discuto

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – ‘Una cosa ridicola di cui non vale neanche la pena di discutere’: cosi’ Pier Ferdinando Casini risponde a chi gli chiede se ieri al vertice dei leader dei partiti con Monti si volesse tendere una trappola al Alfano.

Secondo il leder dell’Udc ‘quanto accaduto ieri necessita di una riflessione. Chi ritiene che il governo non debba occuparsi di certe materie, come la corruzione, lo indebolisce’. ‘Non troviamo facili scuse – aggiunge – oggi il governo realizza simbolicamente il risultato di riportare lo spread sotto la soglia dei 300 punti, un dato impensabile. Non e’ quindi il momento di dissociarsi ne’ di indebolire, ma di dire che finalmente stiamo facendo qualcosa’. Casini parla a margine di un convegno a Montecitorio. (ANSA).










Lascia un commento