Governo: D’Alia, metodo Monti dà buoni frutti, andare avanti

(AGI) – Roma, 16 mar. – “Il metodo di confronto tra i partiti voluto dal presidente Monti sta dando buoni frutti. E’ giusto andare avanti”. Lo ha detto il presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, a ‘Radioanch’io’, commentando il vertice di ieri sera a palazzo Chigi. “La nascita del governo Monti ha segnato la fine del sistema bipolare che ha evidentemente fallito. Il metodo di confronto tra i partiti per fare le cose invece si sta dimostrando convincente e va proseguito senza tentennamenti. Da questo punto di vista noi – ha aggiunto D’Alia – sosteniamo Monti affinche’ l’Italia recuperi la credibilita’ che le appartiene e possa fare vere e durature riforme strutturali”.
E proprio su un punto all’ordine del giorno del vertice di ieri, ossia la riforma del mercato del lavoro, D’Alia ha spiegato che “attenderemo di verificare l’intesa di massima raggiunta tra i partiti nel passaggio parlamentare che ci sara’. Certo e’ che il mercato del lavoro va rimesso in sesto, perche’ il rischio maggiore e’ per i giovani ed e’ quello di restare senza occupazione di qualita’ ne’ stabile”.










Lascia un commento