L.elettorale: Casini, chi dice che e’ schifo vuole porcellum

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – ‘Questa riforma non mi piace, preferirei il proporzionale tedesco, ma e’ un punto di arrivo e l’ho accettata. Chi dice che e’ uno schifo vuole tenersi stretto il porcellum e deve assumersi le sue responsabilita”. Cosi’ il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, nella telefonata con Belpietro su Canale 5, commenta le polemiche che hanno accompagnato l’accordo dei partiti su una nuova riforma elettorale. ‘Si prevede un grosso sacrificio dei parlamentari che dovranno votare la riduzione del loro numero’.(ANSA).

 










Lascia un commento