Riforma partiti: Binetti, subito un codice etico

(AGI) – Roma, 17 apr. – “Il ciclone di immoralita’ che si sta abbattendo sul nostro paese si sta traducendo in un’antipolitica insidiosa e non meno pericolosa degli scandali economici stessi. Solo un’etica ritrovata puo’ recuperare l’anima della buona politica dandole un volto nuovo e credibile. Alla Camera giace una mozione bipartisan sul Codice etico, sottoscritta da molti colleghi, che attende solo di essere calendarizzata, discussa e approvata. Prima che la tempesta si abbatta senza rimedio”. Lo dichiara la deputata dell’Udc Paola Binetti prima firmataria della mozione bipartisan sul Codice Etico.










Lascia un commento