Sondaggio: Onorato, a Roma serve progetto alternativo

(DIRE) Roma, 10 lug. – “Il sondaggio conferma la validita’ del progetto per cui stiamo lavorando: per governare Roma serve un’alternativa rispetto al fallimento dell’amministrazione Alemanno e alle minestre riscaldate del passato”. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio in merito al sondaggio “Verso le elezioni comunali di Roma” realizzato dalla Tecne’ per l’agenzia di stampa Dire.

“Roma ha bisogno di risposte concrete e reali ai problemi storici della citta’ che Alemanno non e’ stato in grado di risolvere in questi anni, e che tanto meno potrebbero essere risolti da una colazione guidata da Zingaretti composta da tutto e dal contrario di tutto- continua Onorato- A Roma si paga l’addizionale Irpef piu’ alta d’Italia, la babele delle aziende municipalizzate produce centinaia di milioni di deficit, il trasporto pubblico locale e’ degno del Terzo Mondo, le periferie continuano a essere territori dove scaricare qualunque emergenza sociale e le occupazioni sembrano l’unica risposta possibile al dramma dell’emergenza abitativa. Di fronte a questa catastrofe i cittadini non vogliono certo slogan ne’ sogni, ma proposte concrete e una nuova classe dirigente in grado di cambiare davvero. Il prossimo partito della Nazione sara’ la base da cui partire per mettere in campo un candidato sindaco e un programma in grado di affrontare tutto questo”.

 










Lascia un commento