Nigeria: Binetti, Italia s’impegni, preoccupa strage cristiani

(DIRE) Roma, 11 lug. – “E’ stata una bella esperienza, nata da un gruppo di parlamentari di tutti gli schieramenti, per offrire un gesto di fraternita’, ma anche di grande ammirazione per come in Nigeria la popolazione vive e non ha paura di manifestare la fede tra incredibili rischi”. Cosi’ la deputata Udc, Paola Binetti, commenta la messa di questa mattina celebrata da Ignatius Kaigama, arcivescovo di Jos e presidente della Conferenza episcopale nigeriana, nella cappella di San Gregorio Nazianzeno con i parlamentari italiani.

“L’iniziativa ha percorso due binari- spiega Binetti- quello della fede e quello della risposta politica. Vogliamo infatti sensibilizzare il ministero degli Esteri e la Cooperazione italiana, per cercare di fare sempre di piu’ per aiutare la Nigeria, Paese nel quale le stragi di cristiani stanno subendo una preoccupante escalation”.










Lascia un commento