Moody’s: Galletti, grave il declassamento ma l’arbitro e’ di parte

(ASCA) – Roma, 13 lug – ‘Il declassamento di Moody’s e’ grave, ma e’ chiaro che l’arbitro non e’ imparziale. Occorre un’authority a livello europeo in grado di giudicare il grado di solvibilita’ del debito degli Stati membri in totale indipendenza. Non dimentichiamo che le agenzie di rating hanno un padrone’, ha dichiarato il presidente dei deputati Udc, Gian Luca Galletti, ospite di Omnibus su La7, a proposito del declassamento dell’Italia da parte dell’agenzia Moody’s.

 










Lascia un commento