Roma. Comunali: Onorato, candidato Udc contro Alemanno-Zingaretti

(DIRE) Roma, 13 lug. – “Sembrerebbe che i due candidati alle prossime comunali di Roma saranno Alemanno e Zingaretti: da una parte quindi un fallimento, dall’altra una minestra riscaldata. Siamo convinti invece che con un nostro candidato e un nostro programma potremmo recitare una parte importante”.
Lo ha detto il capogruppo capitolino dell’Udc, Alessandro Onorato, partecipando al congresso romano del partito in corso all’Hotel Aran Mantegna.

Proprio in merito all’appuntamento di oggi, che vedra’ l’elezione del segretario, del comitato cittadino e dei delegati al congresso regionale e nazionale, Onorato ha spiegato che “questo e’ un passo importante in cui emergera’ una nuova classe dirigente che traghettera’ l’Udc verso il partito della nazione che nascera’ ad ottobre. Sara’ un partito- ha concluso l’esponente centrista- che avra’ l’ambizione di proporre a Roma un progetto concreto e alternativo ai problemi storici della citta’, come la mobilita’, i giovani e le municipalizzate”.










Lascia un commento