Udc: Casini, frattura con Berlusconi irreversibile

(ANSA) – ROMA, 18 LUG – ‘La frattura tra l’Udc e Silvio Berlusconi e’ evidente e irreversibile’. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini a Radioanch’io (Radio 1). ‘Non ho scelto – ha aggiunto l’ex presidente della Camera – di stare con il Pd ma con l’elettorato moderato. Il vero problema di Berlusconi e’ che ha governato male: anche per questo e’ incomprensibile il dialogo con lui. Puo’ fermare l’emorragia nel Pdl, ma lo mettera’ alle corde definitivamente’.(ANSA).










Lascia un commento