Giustizia, Udc: Ok a 6 tribunali salvi ma anomalie da correggere

Roma, 10 ago. (TMNews) – “Nel valutare il decreto del governo sulla revisione delle circoscrizioni giudiziaria, esprimiamo soddisfazione perché quei tribunali, avamposti della legalità in territori ad altissimo rischio di infiltrazione criminale, sono stati mantenuti. Allo stesso tempo non possiamo nascondere un certo rammarico perché non è stato possibile ricomprendere in sede di Cdm altri e diversi criteri, peraltro valutati molto attentamente nel parere della Camera”. Lo afferma Roberto Rao, capogruppo dell’Udc in commissione giustizia a Montecitorio. “Siamo certi che la revisione messa a punto dal ministro Severino – aggiunge Rao – garantirà di migliorare l’efficienza di molti Tribunali, anche se restiamo convinti che negli anni della sua applicazione ci sarà tempo e modo per apportare eventuali correttivi necessari nei casi in cui si rendessero evidenti mancanze di risparmio o di efficienza”.










Lascia un commento