Udc: Adornato, bipolarismo alla Schettino ha rischiato di far naufragare Italia

Chianciano Terme (Siena), 9 set. – (Adnkronos) – Senza l’arrivo di Monti, l’Italia rischiava “il naufragio”, perche’ fino ad un anno fa “eravamo in un bipolarismo alla Schettino”, in cui i partiti maggiori, in primo luogo il Pdl, “erano impegnati a salvare se stessi e non il Paese”. Lo ha detto il deputato Udc Ferdinando, Adornato, coordinatore della Costituente di Centro e direttore di “Liberal”, intervenendo alla festa nazionale dell’Udc a Chianciano Terme. Il governo di Berlusconi “era un fantasma, per questo sono arrivati i tecnici, i ghostbuster, i cacciatori di fantasmi, chiamati – ha dichiarato Adornato – a salvare il Paese tenuto in ostaggio dall’immobilismo dell’unico centrodestra al mondo che ha aumentato le tasse e il debito pubblico”.










Lascia un commento