Lazio: Udc, Ciocchetti e Forte compatti accanto a Polverini

(AGENPARL) – Roma, 19 set – “La presidente deve andare avanti, l’Udc è compatto al suo fianco”. Questa la dichiarazi one in una nota congiunta del capogruppo Udc in Consiglio regionale Francesco Carducci, del vicepresidente della Giunta Luciano Ciocchetti e dell’assessore alle Politiche sociali e Famiglia Aldo Forte.

“È irresponsabile – continua la nota Udc – il gioco al massacro con cui il centrosinistra sta tentando di ribaltare il risultato elettorale. Se la magistratura deve andare avanti perché chi ha sbagliato deve pagare, ugualmente la Polverini deve continuare la sua azione perché un milione e mezzo di elettori ha creduto in lei. Andare alle urne in questo momento sarebbe una catastrofe che si aggiunge alla catastrofe. Bisogna dare un segnale forte, concretizzare i cambiamenti necessari. L’Udc sta con la Polverini e dice forte e chiaro che entro venerdì devono essere approvati i tagli che i cittadini ci chiedono, perché sono l’unico modo per ridare autorevolezza a un’istituzione ingiustamente infangata. Un segnale – conclude la nota Udc – che è già arrivato proprio dalla presidente e dalla giunta e che ora deve arrivare dal Consiglio”.










Lascia un commento