Giornalisti: Rao, caso Sallusti denuncia lacune legge

(ANSA) – ROMA, 21 SET – ‘La vicenda di cui e’ vittima il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, col quale peraltro abbiamo quasi sempre opinioni diverse, deve indurre la politica ad intervenire in tempi brevissimi per riformare una legge antiquata, ingiusta e lesiva del diritto di informazione. Non e’ accettabile che un giornalista vada in carcere per un articolo, soprattutto se non lo ha neppure scritto e in applicazione del principio di responsabilita’ oggettiva che il nostro ordinamento giuridico praticamente non contempla. Per quanto riguarda il caso Sallusti, siamo convinti che si debba trovare il modo di evitare il carcere al direttore de Il Giornale’. Lo dichiara il Capogruppo dell’Udc in Commissione Giustizia Roberto Rao.

 

 










Lascia un commento