Corruzione: Casini, Governo metta fiducia, si vedra’ chi non vuole Ddl

Roma, 26 set. (Adnkronos) – “I gravissimi fatti di corruzione le ruberie degli ultimi giorni richiedono ancora di piu’ che la politica onesta approvi subito il Ddl anti corruzione”.
Lo ha detto Pier Ferdinando Casini.

“Il governo si prenda la responsabilita’ di mettere la fiducia e il Senato voti, apparira’ chiaro chi contrasta la legge e chi vuole vararla. Altri rinvii sono inammissibili”, ha detto ancora il leader dell’Udc










Lascia un commento