Mafia: D’Alia, ad Ingroia solidarieta’ Partito per atto grave

Palermo, 26 set. – (Adnkronos) – “E’ un atto grave quello contro il procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia. A lui va tutta la mia solidarieta’ e quella del mio partito”.
Lo dice, in una nota, il capogruppo al Senato e segretario regionale dell’Udc, Gianpiero D’Alia, dopo la telefonata di minacce al magistrato arrivata al centralino del palazzo di giustizia di Palermo.

 










Lascia un commento