Sicurezza: mozione Udc al Senato, non ridurre assunzioni forze ordine

(ASCA) – Roma, 27 set – ‘I crimini aumentano, la polizia diminuisce: un paradosso inaccettabile’. Cosi’ nell’aula di Palazzo Madama il senatore dell’Udc Achille Serra, primo firmatario di una mozione sul turnover delle Forze dell’Ordine che impegna in Governo a non ridurre le assunzioni nel comparto. ‘Per quanto ancora – ha detto Serra – i Corpi di Polizia dovranno continuare a soffrire gravi carenze di risorse umane e finanziarie? Gia’ oggi, mancano al personale 15 mila unita’: nei prossimi quattro anni, secondo le disposizioni della spending review, si arrivera’ a un buco di 20 mila agenti’. ‘Sono anni – ricorda infine l’ex Prefetto di Roma – che, per far fronte alla crisi economica, si susseguono continui tagli e riduzioni alle Forze dell’Ordine e ai Vigili del Fuoco. Cio’ mina la sicurezza dei cittadini e costringe questi servitori dello Stato, gia’ esposti a enormi sacrifici per la collettivita’, a lavorare in condizioni insostenibili’.










Lascia un commento