Cortei: Onorato, accelerare su nuovo protocollo

(DIRE) Roma, 28 set. – “Che cosa devono fare i romani per poter circolare liberamente nella propria citta’? Sul protocollo per i cortei serve un’accelerazione da parte del sindaco Alemanno e del prefetto perche’ non possono essere sempre i cittadini romani a pagare il prezzo delle proteste non solo in termini di disagi, ma anche di spese straordinarie”. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio.

“Senza un intervento concreto e rapido per regolamentare i cortei- conclude il capogruppo Udc- presto Roma si trovera’ di nuovo ostaggio di manifestazioni e proteste. Il sindaco e il Prefetto devono mettere al piu’ presto nero su bianco tempi, percorsi e modalita’ per regolare i cortei, e ci aspettiamo che tutte le forze politiche e sindacali facciano la loro parte. Noi siamo pronti a collaborare per trovare una soluzione che possa garantire il diritto dei manifestanti di esprimere le loro opinioni, ma anche quello dei romani di vivere, lavorare e circolare liberamente nella propria citta’”.










Lascia un commento