Udc: Casini, progressisti e moderati dovrebbero governare Paese

(AGI) – Roma, 30 set. – “Progressisti e moderati dovrebbero governare questo Paese, ma sulla base della chiarezza”. Lo ha detto a Tgcom24 il leader dell’UDC, Pier Ferdinando Casini, che ha aggiunto: “Con Bersani ho ottimi rapporti e stima, ma non possiamo stare in coalizione con persone e partiti che hanno fatto della lotta al governo Monti la loro ragione sociale. Con tutto il rispetto per Vendola, nel momento in cui lui identifica la lotta al governo Monti come un dato caratterizzante di Sel, io con lui non ho niente a che fare e non voglio aver niente a che fare”.

Quanto a Berlusconi, Casini ha osservato: “”Lo vedo in uno stato di grande confusione politica, dice cosa che non stanno ne’ in cielo ne’ in terra; il Pdl deve scegliere una strada, per ora ne sceglie diverse e a intermittenza”.










Lascia un commento