Anziani: De Poli, salviamoli da spending review, investire su welfare

(AGENPARL) – Roma, 01 ott – “Investire sul welfare e sulle politiche sociosanitarie è l’unica risposta all’invecch iamento della popolazione. Ai nostri nonni e alle nostre nonne dobbiamo garantire livelli adeguati di vita e un futuro dignitoso. Al Governo chiediamo di accogliere con favore il monito delle Nazioni Unite che invita i governi ad attivare politiche mirate alle persone anziane”. Lo afferma il deputato Udc e membro della Commissione Affari sociali alla Camera, Antonio De Poli, commentando il rapporto dell’ONU in occasione della Giornata internazionale del l’anziano. “Nel mondo gli over 65, nel 2050 saranno due miliardi. In Italia gli anziani saranno 16 milioni nel 2020 e 21 milioni nel 2040. Sono numeri che devo farci riflettere – spiega il parlamentare centrista -: cresce la domanda di servizi sociosanitari di qualità e accessibili a tutti. Le politiche sociali necessitano di risorse e di maggiore attenzione da parte sia del Governo nazionale che delle Regioni. In tempo di crisi si parla tanto di spending review. Bene, è proprio il caso di dire: salviamo gli anziani dalla spending review”, conclude De Poli.

 










Lascia un commento