Crisi: Casini; continuare risanamento per crescita Paese

(ANSA) – CATANIA, 2 OTT – ‘Nessuno si appropria di Monti, nessuno ha bisogno di appropriarsi di lui perche’ siamo abituati ad assumerci le nostre responsabilita’. E noi indicheremo agli italiani un programma serio, preciso, in cui il primo punto all’ordine del giorno e’ continuare negli sforzi di risanamento per la crescita del nostro Paese’. Lo ha detto il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini parlando con i giornalisti a Catania a margine di una manifestazione elettorale.

‘Su questo programma – ha proseguito Casini – chiederemo il voto agli elettori perche’ noi riteniamo che Monti non sia un incidente di percorso. C’e’ la necessita’ di continuare su questa strada, il risanamento non e’ avvenuto, il miracolo italiano non c’e’ ancora stato. Abbiamo solamente evitato il baratro. Noi pensiamo che l’Italia non possa fare a meno in modo disinvolto di Monti come qualcuno sta ipotizzando’. (ANSA).










Lascia un commento