Vinyls: De Poli, non esiste solo Fiat, governo si faccia sentire

Venezia, 5 ott. (Adnkronos) – “La gente e’ disperata. Cinque mesi senza stipendio vuol dire che non c’e’ una reale volonta’ di risolvere positivamente la crisi. Si sta giocando con la pelle delle persone. Chiedo personalmente al ministro Passera e ai tecnici del Ministero dello sviluppo economico di farsi carico della questione.

Ancora una volta, pare c’e’ nel Paese esista solo la Fiat o l’Alcoa, il Veneto dove le imprese chiudono e la gente resta a casa senza un lavoro non ne puo’ piu’. Basta stare zitti, da Roma ci aspettiamo un segnale forte”. Lo afferma il deputato Udc Antonio De Poli commentando l’azione di protesta degli operai della Vinysl a Venezia di ieri.

 

 










Lascia un commento