Primarie: Casini, spero facciano chiarezza, ora è da preoccuparsi

Roma, 6 ott. (TMNews) – “Le primarie sono un fattore di democrazia interno al Pd che non ci riguarda. A noi interesserebbe capire su quale linea, per fare cosa e con quali programmi il Pd intende andare avanti”. Lo ha detto il leader, Pier Ferdinando Casini, partecipando all’Happy Family Day.

“Perché, a partire da Roma, vediamo – ha aggiunto – che c’è un ondeggiamento. Zingaretti è passato, dal mattino alla sera, da candidato al Comune a candidato alla Regione stringendo l’accordo con Di Pietro. Se questo è il tasso di chiarezza del Pd, c’è davvero da preoccuparsi per il futuro. Io voglio augurarmi che le primarie facciano chiarezza sulla politica e sulle ragioni per cui si costruisce una alleanza”.










Lascia un commento