Sel, Sanza a Vendola: in Puglia Udc fa suo dovere istituzionale

Roma, 7 ott. (TMNews) – “L’Udc pugliese fa il suo dovere istituzionale. Sosteniamo le amministrazioni che hanno condiviso con noi il programma elettorale e approviamo i provvedimenti che sono coerenti con le nostre ispirazioni e i nostri valori”. Lo ha dichiarato in una nota il segretario regionale dell’Udc, Angelo Sanza, commentando le dichiarazioni di Nichi Vendola di oggi. “Mai un interesse di parte ha piegato il partito a strumentali adesioni. Crediamo che la buona politica – ha aggiunto – si possa costruire con quanti, nella gestione della cosa pubblica, rispettano i nostri principi. Le primarie del Pd dovranno scegliere non solo il leader, ma anche il programma al quale dovrà richiamarsi questo partito ove vincesse le elezioni. Per noi, l’agenda Monti e soprattutto i valori richiamati anche oggi dal Santo Padre sul matrimonio, sono irrinunciabili. Inoltre – ha concluso Sanza – invitiamo la parte più responsabile del Pdl a proporsi per aiutare l’Italia a risollevarsi dal degrado morale nel quale sono cadute le istituzioni”.










Lascia un commento