Puglia: Longo, Vendola bravo a strumentalizzare situazioni

(ASCA) – Bari, 8 ott – ‘Piu’ che bravo nel dialogo, il governatore Vendola e’ molto abile a strumentalizzare le situazioni’.
E’ quanto sostiene il consigliere regionale della Puglia Peppino Longo (Udc), che interviene nella polemica in atto tra il leader di Sel ed il partito dell’on. Casini.

‘Se in questi due anni di governo del centrosinistra alla Regione – prosegue Longo – e’ successo che abbiamo votato a favore di alcuni prOvvedimenti e’ stato solo ed esclusivamente per il senso di responsabilita’ che abbiamo nei confronti dei cittadini e non certo perche’ convinti dal governatore. Avremmo votato in quel modo anche se a capo della Giunta ci fosse stato qualcun’altro perche’ noi vogliamo soltanto il bene della Puglia’.

‘Poco dopo l’insediamento del Vendola-bis – prosegue il consigliere Udc – abbiamo compreso che il governatore aveva gia’ avviato la campagna elettorale tanto che gli abbiamo contestato piu’ volte il fatto che fosse troppo spesso lontano dalla Puglia e che sarebbe stato difficile affrontare i tanti problemi se la sua attenzione fosse stata rivolta alla politica nazionale. Ha utilizzato il suo ruolo di governatore – conclude Peppino Longo – come trampolino di lancio, dimenticando che i cittadini gli avevano affidato un compito ben preciso: governare, e bene, la Puglia’.










Lascia un commento