Hera-Acegas: Galletti, voto Bologna mostra spaccatura

(ANSA) – BOLOGNA, 9 OTT – ‘La spaccatura all’interno della maggioranza che governa Bologna manifestata con il voto contrario di Sel e Idv alla fusione tra Hera e Acegas conferma nei fatti quanto noi sosteniamo da tempo. Il Pd, quando sceglie di portare avanti posizioni moderate e riformiste, si scontra con le posizioni demagogiche e populiste dell’ala piu’ estrema della sua maggioranza rappresentata, appunto, da Sel e Idv’.

Cosi’ il capogruppo dell’Udc alla Camera, Gian Luca Galletti, commenta il voto della notte scorsa in Consiglio comunlae sulla fusione Hera-AcegasAps.

‘Le aggregazioni delle aziende multiutilities del nord – sostiene – e’ fattore determinante per lo sviluppo del Paese e, nello specifico, porta vantaggi economici e industriali alla realta’ bolognese’.

‘Il voto contrario di ieri – prosegue – ci conforta nella nostra posizione anche a livello nazionale, che rifiuta alleanze con chi dimostra ancora una volta nei fatti di essere contro il riformismo e l’innovazione, ma rappresenta anche un messaggio chiaro al Pd: con queste forze e’ impossibile governare la trasformazione del Paese’.










Lascia un commento