Regioni: Casini, evitare gli errori del passato

(ANSA) – BOLOGNA, 12 OTT – Sulla riforma delle Regioni, secondo il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini ‘bisogna cercare di rimediare agli errori del passato, non riaccentrando, ma evitando ad esempio che le Regioni vadano in giro per il mondo ad aprire propri uffici di rappresentanza, perche’ questi sono sprechi delle risorse pubbliche’.

Secondo Casini, ‘la riforma del titolo V e’ stata sbagliata, il federalismo in salsa leghista idem, noi siamo stati gli unici ad opporci in Parlamento dicendo che ci sarebbe stata confusione istituzionale, pasticci di competenze, contenzioso aumentato, purtroppo si sono verificati questi fatti’.(ANSA).










Lascia un commento