Governo: Casini, c’e’ tentazione di tornare a vecchie coalizioni

(AGI) – Milano, 15 ott. – Secondo il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, che ha risposto alle domande dei giornalisti a margine della presentazione di un libro a Milano, in Italia, oggi, c’e’ “la tentazione irresistibile, a destra come a sinistra, di tornare alle vecchie coalizioni del passato”. Casini ha spiegato, a proposito delle coalizioni che si vanno delineando per le prossime elezioni politiche del 2013, che le compagini “del passato mettono insieme tante cose, ma una in contrasto con l’altra, non c’e’ la serieta’ di una proposta politica di chi si assume il compito di dire agli italiani: questa e’ la strada. Ciascuno indica la propria strada e poi vuole aggregare anche quello che e’ in contrasto”. Per il leader dell’Udc, mettere insieme gente “che sostiene Monti e gente che lo contrasta, significherebbe essere poco seri e oggi c’e’ la tendenza a riscoprire le vecchie poche serieta’. Perche’ le coalizioni arlecchino che pensavamo archiviate vedo che sono per qualcuno una tentazione irresistibile. Anzi, piu’ che per qualcuno, per tutti”.










Lascia un commento