Mafia: Casini, si combatte con i fatti non con gli slogan

(ANSA) – CASTELVETRANO (TRAPANI) 19 OTT – ‘La mafia si combatte con i fatti, non con gli slogan. Qui, a Castelvetrano, si e’ creato un rapporto importante tra la pubblica amministrazione e la polizia che consente di avere nei terreni confiscati alla mafia delle iniziative che avvicinano alle istituzioni. Qui si e’ potuto realizzare quella collaborazione istituzionale di cui si parla’. Lo ha detto questo pomeriggio il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, intervenendo a Castelvetrano, insieme con il senatore Gianpiero D’Alia, nei terreni confiscati alla mafia di contrada Giallonghi in cui sono state realizzate le sedi di nuovi uffici comunali, del Commissariato e della Tenenza della Guardia di Finanza. (ANSA).                         










Lascia un commento