L.stabilita’: Casini, e’ modificabile ma Udc non cerca meriti

(ANSA) – ROMA, 22 OTT – ‘La legge di stabilita’ non e’ immodificabile e il lavoro dei politici e’ quello di far marciare in una comune intesa il lavoro fatto dai tecnici’. Il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini, e’ convinto che la legge di stabilita’ potra’ cambiare in Parlamento grazie al contributo dei politici. ‘Ma noi non vogliamo prenderci dei meriti, ci interessa solo rendere questa manovra piu’ equa’, afferma Casini, al termine del colloquio avuto con il premier Monti.

‘La sua unica preoccupazione e’ il mantenimento del saldo generale e che non vengano compromessi gli sforzi fatti dagli italiani per recuperare quella credibilita’ che viene misurata dall’andamento dello spread. Monti si e’ comunque mostrato sensibile’, ha aggiunto Casini.(ANSA).










Lascia un commento