Diffamazione: Udc, no interdizione doppia se recidivi

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – No al raddoppio dell’interdizione dall’attivita’ giornalistica in caso di recidiva. E’ quanto prevede uno degli emendamenti presentati dall’Udc, primo firmatario il capogruppo al Senato Giampiero D’Alia, al ddl per la diffamazione. Tra le varie proposte di modifiche centriste c’e’ anche quella che limita la rettifica a 30 righe escludendo pero’ che queste si possano fare ‘senza commento’. (ANSA).










Lascia un commento