Napolitano: Buttiglione, dice cose sagge

Roma, 24 ott. (TMNews) – “Come sempre il Presidente Napolitano con i suoi interventi dice cose sagge di cui deve tener conto chi vuol bene all’Italia. Il Presidente Napolitano rassicura l’Europa che la linea di serietà dell’Italia non cambierà perché il rigore non è fine a se stesso ma è la premessa per creare crescita e occupazione. Anche le forze politiche responsabili dovrebbero battere un colpo e dare la medesima rassicurazione”. Lo dichiara il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione.

“A proposito invece di legge elettorale – prosegue – perché il Presidente si sente in dovere di spiegare che nessuna legge elettorale può garantire automaticamente un governo stabile? Non ci sono tanti che dicono che basta un’alchimia con premi di maggioranza per garantire governabilità e stabilità al Paese?

magari dando una maggioranza del 60 per cento in parlamento a chi ha il 25-30 per cento dei consensi tra i voti espressi?

Tra le due posizioni non è certo quella del presidente ad essere sbagliata. Credo che Napolitano sottintenda anche che la vera stabilità e governabilità dev’essere nel Paese prima ancora che nel Parlamento: se una maggioranza ottiene artificialmente il 55-60 per cento in Parlamento ma non rappresenta neanche il 25 per cento del Paese allora questo è un problema, non una soluzione. Rispettare il volere degli elettori non vuol dire forzare artificialmente i risultati, ma in assenza di maggioranza mettere insieme le forze responsabili per affrontare l’emergenza che non è finita”.

 










Lascia un commento