Roma: Ciocchetti, ci vorrebbe un Monti per la Capitale

Roma, 25 ott. – (Adnkronos) – “A Roma servirebbe un Monti, una personalita’ che possa unire e non dividere”.
Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lazio ed esponente Udc Luciano Ciocchetti, ospite oggi in studio ai ‘Dibattiti Adnkronos’. Per il futuro di Roma, ha proseguito Ciocchetti, servirebbe “un sistema che possa creare un’unita’ capitolina, che possa dare vita a cinque anni di governo insieme per costruire il futuro della citta’, perche’ Roma ha bisogno di interventi forti, sostanziali, e questo non si puo’ fare con questa contrapposizione enorme”.

Secondo Ciocchetti, l’esperienza di Gianni Alemanno in Campidoglio ha avuto ‘luci ed ombre’, ma a penalizzarla e’ stato soprattutto ‘un meccanismo che e’ nato nel 93, una contrapposizione muscolare tra centrodestra e centrosinistra’. ‘Il grande errore di Alemanno e’ quello di essersi messo sulla stessa strada delle giunte precedenti – ha aggiunto – Una contrapposizione piu a parole che a fatti’.










Lascia un commento