Incandidabilità: Casini, le proposte di Cancellieri sono le nostre

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – “Il nostro impegno sara’ non candidare chi e’ stato condannato anche in primo grado. Le proposte del ministro Cancellieri sono le stesse che noi abbiamo voluto. Solo coloro che saranno compatibili con queste ultime saranno nella nostra lista”. Lo ha detto il leader Udc Pier Ferdinando Casini ospite di Lilli Gruber a ‘Otto e mezzo’, su La7.










Lascia un commento