Toscana. Sanita’: Carraresi, rischio smantellamento servizi ospedalieri all’Elba

Firenze, 6 nov. – (Adnkronos) – ‘Invitiamo immediatamente i sindaci dell’Elba in Commissione Sanita”.
E’ quanto chiede Marco Carraresi, consigliere regionale Udc, membro della Commissione Sanita’ dell’Assemblea toscana, in una lettera inviata a Marco Remaschi, presidente della stessa commissione.
Una richiesta motivata dalla necessita’ e dall’urgenza di valutare piu’ approfonditamente quanto accadra’ nei prossimi mesi alla sanita’ elbana a seguito delle proposte di riorganizzazione presentate pochi giorni fa dalla Giunta regionale.

‘Oltretutto e’ assolutamente opportuno che la Commissione Sanita’ del Consiglio – afferma Carraresi – si occupi direttamente degli aspetti relativi alla programmazione sanitaria, perche’ rientra nelle sue competenze e nelle sue prerogative. Non a caso la commissione sanita’ si era gia’ interessata delle questioni della sanita’ elbana quando, alcuni mesi or sono, si era recata sull’isola, incontrandosi con i rappresentanti istituzionali’.

‘Fu in quella sede che da parte del sottoscritto venne proposto di dedicare una apposita parte del futuro piano socio-sanitario – ricorda il consigliere dell’Udc – proprio alla questione dell’insularita’ ed alle problematiche che, in maniera assolutamente specifica rispetto agli altri territori toscani, caratterizzano quella realta’. In cui il rischio di isolamento e comunque la lontananza dal continente sono problematiche con le quali gli elbani si devono quotidianamente misurare. Proprio alla luce degli impegni allora assunti in maniera unitaria dalla commissione regionale, adesso e’ necessario rinnovare il percorso precedentemente avviato, incontrando nuovamente i sindaci dell’Elba e gli altri rappresentanti istituzionali. Sarebbe un modo corretto e concreto per rispondere alle legittime esigenze di questo territorio prima che vengano adottati gesti clamorosi quali quelli preannunciati in questi giorni’, conclude Carraresi.










Lascia un commento