Donne. Binetti: importanti appuntamenti parlamentari sul tema

(DIRE) Roma, 12 nov. – “La ripresa economica in Italia per ripartire ha bisogno delle donne. Gli appuntamenti di questa settimana vanno lanciati con forze ed energia. La ripresa sociale non e’ possibile se non si dice un NO deciso alla violenza sulle donne e se non si trovano spazi per loro all’interno dei Cda e negli organi delle aziende pubbliche e private”. Lo dice Paola Binetti, deputata Udc, per mettere al centro dell’attenzione gli appuntamenti dedicati alle donne in questi giorni in parlamento. “Due modalita’ diverse- continua Binetti- per richiamare l’attenzione della pubblica opinione sul ruolo e sul contributo specifico che la donna puo’ e deve dare alla soluzione dei problemi piu’ complessi della nostra societa’, partecipandovi concretamente dalla cabina di regia: il Ddl sulle quote rosa ed una conferenza stampa, con un profilo decisamente internazionale, per stroncare tutte le possibili forme di violenza contro le donne”. Per l’esponente centrista “la proposta del premio nobel per la Pace a Malala, la giovane pakistana che dall’eta’ di 10 anni si batte per il diritto allo studio delle donne nel suo Paese, lottando contro antichi pregiudizi che troppo spesso sfociano ancora in vere e proprie forme di violenza, acquista in questo momento un enorme valore sul piano simbolico; la promozione della donna deve acquistare un carattere autenticamente universale oppure sara’ destinata a perpetrare un malessere diffuso che assume carattere diverso nei vari paesi, ma che sempre e comunque e’ segno di una fragilita’ strutturale che finisce col pregiudicare anche lo sviluppo economico di un Paese. Le donne apportano al Pil un contributo specifico in tutti i Paesi del mondo”.










Lascia un commento