L. elettorale, Casini: con porcellum rischio è premio del 25%

Milano, 12 nov. (TMNews) – Lasciando in vigore l’attuale legge elettorale alle prossime elezioni politiche c’è il rischio che un partito capace di avere il 30% dei consensi possa ottenere, grazie all’attuale premio di maggioranza, il 55% dei seggi. Lo ha detto il leaderUdc, Pier Ferdinando Casini. “Se lasciamo la legge così – ha spiegato – nulla è più facile che chi ha il 30% nelle urne prenda il 55% dei seggi. Francamente credo che un conto sia un premio al 6-7%, un conto al 25%”, ha detto a margine dell’Ft Italy summit.










Lascia un commento