Primarie: Casini, da toni e accenti confronto motivi preoccupazione

Roma, 13 nov. (Adnkronos) – “Dai toni e dagli accenti” del confronto tra i candidati alle primarie del centrosinistra in onda ieri su Skytg24, “traggo motivi anche di preoccupazione e meditazione”. Lo afferma il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, lasciando la presentazione del libro di Mario Baccini sulla ‘democrazia sociale di Amintore Fanfani’.










Lascia un commento