Bankitalia: Casini, dati drammatici ma da non addebitare a governo Monti

Roma, 13 nov. (Adnkronos) – I dati sul debito pubblico, che segnano un nuovo record a settembre, “sono drammatici e non sono certo da addebitare al governo Monti. Monti sta cercando di risolvere i problemi”. Lo afferma il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, a margine della presentazione del libro di Mario Baccini sulla democrazia sociale di Fanfani.










Lascia un commento