Legge Elettorale: Casini, con preferenza di genere piu’ donne in Parlamento

Milano, 17 nov. (Adnkronos) – “Noi vogliamo, e lo discuteremo in questa legge elettorale, e lo confermeremo con il voto in Parlamento, che ci siano le preferenze e che ci sia una preferenza di genere. Cioe’ la possibilita’ che si possa scegliere un uomo e una donna, perche’ questo significa, davanti alla sottorappresentanza delle donne in Parlamento, incentivare a far arrivare piu’ donne in Parlamento”. Lo afferma il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, durante un incontro pubblico a Milano. “Noi – aggiunge Casini – vogliamo ridare la parola ai cittadini nella scelta dei propri parlamentari. Noi riteniamo che una delle ragioni che alimenta il distacco tra la politica e la societa’ civile e’ che la politica non affida piu’ alla gente la possibilita’ di scegliere i propri parlamentari”.










Lascia un commento