Nuovo Centro: Casini, lista Italia cantiere aperto per Monti

(ANSA) – PESCARA, 23 NOV – ‘La lista per l’Italia e’ un cantiere aperto, e’ importante continuare il lavoro del governo Monti, formato da politica e societa’ civile. I partiti devono avere l’intelligenza e generosita’ di fare un passo indietro per farne due avanti per consolidare in Italia un governo di responsabilita’ perche’ populismo e demagogia ci hanno condotto a essere in condizioni simili alla Grecia. Tutto cio’ e’ stato evitato da Monti’ Lo ha detto Pier Ferdinando Casini nel corso di un convegno a Pescara. ‘Non ci sono alternative al lavoro politico di Monti. Non c’e’ alternativa a una fase di responsabilita’ nazionale, non ci sono alternative a quello che noi abbiamo prodotto in Parlamento’, ha proseguito Casini. ‘Oggi gli elettori sono chiamati alle urne – ha detto il leader Udc – Importantissimo ascoltare il popolo, sara’ il popolo a spiegare se questo tentativo va nella direzione giusta o se invece tornare ad affidarsi a ricette demagogiche del passato. Io sono un democratico, la gente ha visto Berlusconi e altri governi e puo’ decidere. Il Governo Monti e i sacrifici fatti dagli italiani – che vanno ringraziati per questo – hanno evitato la deriva greca, che avrebbe significato non pagare gli stipendi pubblici’.










Lascia un commento