Costi politica: Libè, trasparenza” parola fondamentale in ddl attuativo

(9Colonne) Roma, 28 nov – “Finalmente il termine ‘trasparenza’ sulle modalità di gestione interna dei partiti è nero su bianco. Per qualcuno può sembrare un dettaglio, per noi è una parola dal grande significato, che abbiamo sollecitato fino alla sua introduzione nel testo. Esprimiamo pertanto soddisfazione per aver contribuito a mantenere nella direzione giusta un provvedimento necessario dopo gli episodi oscuri degli ultimi tempi”. Lo dichiara il capogruppo Udc in commissione Affari costituzionali della Camera, Mauro Libe’, in relazione all’introduzione del concetto di trasparenza nel ddl di attuazione dell’art. 49 della Costituzione, all’esame della commissione Affari costituzionali di Montecitorio, che regola le modalità di gestione dei partiti.










Lascia un commento