Istat: Galletti, dati drammatici ma strada è giusta

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – ‘I dati sulla disoccupazione sono drammatici. Dietro i numeri ci sono i destini di giovani, donne e famiglie e proprio per questa ragione non vanno strumentalizzati per raccattare qualche voto in piu’. E’ ridicolo chi prova ad addossare la responsabilita’ di questa situazione al governo Monti. In questi mesi si sono create le condizioni per non far fallire il Paese e per poter avviare una politica di crescita i cui primi passi sono stati avviati con la Legge di Stabilita’ attraverso gli aiuti alle famiglie e gli sgravi Irap per lavoratori e imprese. Ancora troppo poco, certo, ma la strada e’ quella giusta’. Lo dichiara il capogruppo dell’Udc alla Camera, Gian Luca Galletti.










Lascia un commento