L. elettorale: Casini, chi non vuole cambiare lo dica

(ANSA) – CASERTA, 1 DIC – Per il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, la prossima settimana ‘sara’ importante per la nuova legge elettorale’.

‘Bisogna andare avanti – ha detto, parlando a Caserta – e chi blocca la legge e compie operazioni di sabotaggio e’ bene che venga allo scoperto perche’ tutti gli italiani sappiano che, se non avremo la possibilita’ di scegliere i nostri parlamentari, dovremo ringraziare qualcuno’.

‘Questa sara’ una settimana importante – ha concluso Casini – e noi vogliamo che tutti si assumano le proprie responsabilita’. Se qualcuno vuole mantenere questa legge e’ un suo diritto ma lo dovra’ dire formalmente in Parlamento’.

 










Lascia un commento