M5S: Casini, Primarie online non sono una cosa seria

Roma, 2 dic. (TMNews) – “Se secondo lei è una cosa seria fare le primarie online…”. Non è positivo il giudizio del leader Udc, Pier Ferdinando Casini, sulle primarie del Movimento 5 Stelle per scegliere i candidati alle prossime elezioni politiche. Ospite di Domenica In su Raiuno, Casini ha osservato: “Grillo è figlio della cattiva politica, ma credo che se avesse la maggioranza e andasse a governare farebbe ancora peggio”. Tuttavia, “chi lo vota lo fa perché ha davanti a sé troppi esempi di cattiva politica”.

 

 










Lascia un commento