Ue, Casini: Berlusconi mangia Merkel, poi va a farle salamelecchi

Roma, 12 feb. (TMNews) – “Io conosco gente che si mangia la Merkel a pranzo e a cena, poi va in Europa a fare salamelecchi: Berlusconi, ad esempio, lo vedevo alle riunioni del Ppe…”. Lo ha detto il leaderUdc, Pier Ferdinando Casini, incontrando la Coldiretti insieme al ministro dell’Agricoltura, Mario Catania, candidato capolista con l’Udc alla Camera. “Monti – ha osservato Casini – ha avuto il compito fondamentale di avere incominciato a cambiare l’orientamento dell’Italia in Europa”. Quindi il leader Udc ha ribadito che “l’obiettivo devono essere gli Stati Uniti d’Europa. O si va avanti o si va indietro. Questa banalità è vera, chi si ferma è perduto: o l’Europa è in grado nei prossimi anni di andare avanti verso gli Stati Uniti D’Europa o perdiamo un’occasione”.










Lascia un commento