Casini: Vogliamo continuare sulla strada delle riforme

(ilVelino/AGV NEWS) Roma, 12 FEB – “Non vogliamo impiccare nessuno, tantomeno Vendola. E’ una persona a cui vogliamo bene. Vogliamo continuare sulla strada delle riforme e se queste vengono considerate come un’insidia da una certa sinistra vuol dire che abbiamo idee diverse. Chi pensa a un appiattimento burocratico e a riproporre ricette ideologiche di 50 anni fa non vuole le riforme”. Lo ha detto il leader dell’Udc Pierferdinando Casini durante un incontro promosso dalla Coldiretti. “Se Monti non avesse fatto cio’ che ha fatto saremmo nelle condizioni della Grecia ? ha aggiunto -. Si vogliono capovolgere i problemi: chi ci ha salvato diventa la causa, quando invece ad aver provocato il problema e’ chi ha governato otto anni negli ultimi dieci e non sapeva piu’ cosa fare”.










Lascia un commento